Pianificazione di una successione italo-australiana  

1.Futura eredità Italia – Australia 

Una madre vivente con doppia cittadinanza italo-australiana si è rivolta al nostro studio per pianificare la sua futura successione internazionale caratterizzata dalla presenza di diversi assets immobiliari e finanziari sia in Italia sia in Australia. 

Il suo obiettivo era quello di identificare la miglior soluzione possibile per garantire il passaggio dei suoi beni secondo le sue volontà, ma nel rispetto dei limiti prescritti dalla legge applicabile alla successione, evitando ogni futura lite tra gli eredi. 

2.La successione testamentaria internazionale 

Dalle valutazioni svolte in seguito all’approfondimento di tutti gli elementi del caso, una soluzione in armonia con gli obiettivi della cliente sembrava quella di disporre della sua successione futura per testamento. 

Conseguentemente, vista l’internazionalità della questione, occorreva individuare non solo la legge applicabile ma, più in generale, la corretta cornice legale -e strategica- entro la quale operare tramite la redazione del testamento o di testamenti coordinati tra loro, avente lo scopo di ridurre al minimo le impugnazioni post-mortem 

A titolo di esempio, uno degli errori che può commettere un testatore è quello di redigere un testamento invalido (in contrasto con la legge applicabile magari non correttamente scelta o individuata) o con clausole inefficaci per l’errata applicazione della legge applicabile (un esempio su tutti: prevedo la diseredazione di un erede in base ad una legge applicabile che non la consente) e pertanto impugnabile post-mortem dai titolari del diritto. 

3.La consulenza legale: individuazione delle opzioni testamentarie percorribili 

Per individuare le opzioni percorribili finalizzate al raggiungimento dello scopo abbiamo svolto uno studio comparatistico dei due ordinamenti, italiano (ispirato al civil law continentale) ed australiano (ispirato al common law britannico), fondati su principi diametralmente diversi.  

Abbiamo quindi indicato alla cliente le varie opzioni percorribili volte a tutelare gli interessi del testatore ed a consentire i trasferimenti patrimoniali senza rischi agli eredi designati dei beni situati in Italia e dei beni situati in Australia per la corretta pianificazione dell’eredità internazionale. 

#familybusiness #successioneinternazionale #ereditainternazionale #successioneaustralia #ereditàaustralia #civillaw #commonlaw #testamento #testamentoitaliano #testamentoeuropeo #testamentoaustraliano #testamentointernazionale #ereditàitaliaaustralia 

Ecco una selezione di casi pratici che ti possono interessare